Errore
  • XML Parsing Error at 2:32. Error 76: Mismatched tag

Informazioni

Comune di Brentino Belluno

Brentino Belluno

Il Comune di Brentino Belluno, sorto nel 1929 dalla fusione delle due entità territoriali precedentemente esistenti, ossia il comune di Brentino e quello di Belluno Veronese, si dipana lungo la sponda destra dell’Adige tra il confine regionale con il Trentino Alto Adige a Nord, e il comune di Rivoli Veronese a Sud.

Belluno è l’insediamento abitativo più a Nord e direttamente confinante con il vicino Basso Trentino. Nel fondovalle si trova Rivalta, sede municipale e abitato trainante dell’economia del comune. La chiesa, dedicata a San Giacomo, custodisce dipinti del Brusazorzi, del Della Rosa e di allievi di Paolo Veronese. E’ un piccolo gioiello dell’arte barocca. Si possono ammirare due belle ville una settecentesca (villa Cipriani) e una recuperata da edifici rurali nella metà del XIX secolo (villa Brignoli).

Più a Sud, sulla parte più alta di un conoide di deiezione modellato dalle rapide del rio Bissolo, si aggrega il nucleo di Brentino. La sua struttura è del tipo rotondo, con la chiesa eretta nel margine meridionale, quasi staccata dalle sue abitazioni e i lavatoi creati nella parte diametralmente opposta. A fianco di questi inizia il cammino per mezzo di un sentiero gradinato che sale al Santuario della Madonna della Corona.

 


Visualizzazione di un tratto della Valdadige

Visualizzazione di un tratto della Valdadige

Località del territorio

 

Con il patrocinio e la collaborazione

 

Tutti i diritti riservati - © Comune di Brentino Belluno - Piazza Z. Gelmetti n.1, Brentino Belluno, VR, ITALY - P.IVA e C.F.: 00659140230
Privacy Policy -
CREDITS